Fine della perturbazione, da domani torna il sole

Come previsto, precipitazioni pressoché esaurite salvo sporadici piovaschi sui settori centrali in discesa da Nord. La Domenica è risultata nuvolosa e piuttosto fresca, ma da domani sole e temperature in ripresa.

Una Domenica 28 Luglio piuttosto piovosa, con precipitazioni maggiormente organizzate in mattinata e più disomogenee in orario pomeridiano. Accumuli sui 30-40 mm per quanto riguarda l’Appennino centrale e alcune zone del medio appennino e fascia collinare Modenese.

Valori simili sul Riminese, interessato peraltro in orario pomeridiano da locali rovesci a tratti intensi, che han favorito maggiori cumulate puntuali.

Ecco le tre località più piovose:

  1. 59 mm a Spilamberto (MO)
  2. 48 mm a Codigoro (FE)
  3. 47 mm a Voghiera (FE)

Altrove, precipitazioni irregolari o di debole intensità hanno determinato accumuli inferiori, collocati tra i 5 e i 15 millimetri.

Nel pomeriggio, come da previsione, instabilità maggiormente localizzata sui settori orientali, con attenuazione e successivo esaurimento delle piogge sulle aree centro-occidentali.

Locali rovesci, a tratti anche intensi, hanno riguardato la Romagna, in particolar modo il settore costiero.

Una fresca Domenica

Domenica piuttosto fresca, con le temperature massime che, eccezion fatta per il Piacentino, non han superato i +26°C. Proprio sulla parte più occidentale della regione, anche a fronte delle schiarite, i valori son risultati più elevati.

Ecco infatti le tre località più calde di giornata:

  1. 28.9°C a Sarmato (PC)
  2. 28.1°C a Pontenure (PC)
  3. 28.1°C a Piacenza (PC)

La nuova settimana si aprirà con il ritorno di condizioni stabili, seppur con la possibilità di qualche episodio di variabilità, specie nella sua seconda parte.

Scopri le previsioni su Meteo Prossimi Giorni

Non dimenticare di seguirci su Instagram: @CentroMeteoEmiliaRomagna