Forte vento e piogge diffuse: gli aggiornamenti

Il peggioramento entra nel vivo, con piogge diffuse su tutto il territorio, forti raffiche di vento e neve in Appennino: ecco gli ultimi aggiornamenti per le prossime ore.

Entra nel vivo come previsto il peggioramento sulla nostra regione: dopo una mattinata con piogge deboli/moderate sulle aree centro-occidentali, le precipitazioni vedono un’intensificazione in queste ore. Inoltre il vento, in rinforzo dai quadranti settentrionali, sta dando luogo a raffiche a tratti severe su costa e Appennino.

È tornata anche la neve sui rilievi, a partire dai 1500m ma con quota neve in calo nelle prossime ore. Saranno possibili nevicate dai 1300m e fiocchi anche fin sui 1100/1200m in caso di fenomeni intensi.

Possibili accumuli ingenti sui settori orientali

Il confronto tra le ultime emissioni modellistiche conferma la possibilità di accumuli importanti sui settori orientali, nello specifico a ridosso dell’Appennino. Proprio in queste zone si potranno registrare valori sui 60-80 mm complessivi. Non si escludono picchi anche superiori in maniera localizzata sui rilievi Romagnoli.

Forti venti lungo la costa e in Appennino

Ventilazione che è ruotata dai quadranti settentrionali, moderata/tesa sulle pianure, con rinforzi lungo la costa e in Appennino. Sul litorale raffiche che potranno raggiungere entro sera i 70-90 Km/h, mentre sul crinale già superano i 100 Km/h.

Moto ondoso in repentino aumento, mare mosso o molto mosso.

Seguici anche su @CentroMeteoEmiliaRomagna