La Diga di Ridracoli è piena: via alla tracimazione

Grazie alle precipitazioni delle ultime settimane, anche nevose in Appennino e a tratti abbondanti, la Diga di Ridracoli è tornata ad essere piena: via quindi alla tracimazione.

La Diga di Ridracoli è tornata ad essere piena ed è quindi iniziata la tracimazione. Si tratta di un evento positivo, difatti l’acqua in eccesso viene riversata sul fiume Bidente, a seguito delle precipitazioni delle scorse settimane. Le piogge abbondanti e le nevicate in Appennino hanno favorito l’incremento del volume d’acqua contenuto dalla diga, che nei mesi scorsi era molto scarso.

Precisiamo che la “tracimazione” è un evento naturale, l’acqua fluisce dalla Diga ricadendo nel sottostante fiume Bidente, non è nulla di pericoloso!

Seguici su @CentroMeteoEmiliaRomagna