Mare rossastro sotto costa: nessun pericolo

La giornata odierna ha riservato una “sorpresa” ai tanti bagnanti del litorale Riminese, caratterizzato da una colorazione rosso-bruna dal bagnasciuga fin sui 200-300 metri verso il largo. Tuttavia, non vi è alcun pericolo per la salute.

Tale colorazione è dovuta alla fioritura di un’alga, la Fibrocapsa Japonica, un fitoplancton che tende a fiorire appunto in prossimità della costa.

È quanto confermato dall’Arpae, che ha eseguito i dovuti campionamenti nella giornata di Mercoledì, confermando un aumento della presenza di tale alga, che proprio nella giornata odierna “si è fatta particolarmente notare”.

Non vi è alcun pericolo per la salute, di conseguenza è consentita la balneazione nell’area interessata. 

Seguici su @CentroMeteoEmiliaRomagna