Possibili temporali questa notte

Nella prossima notte appare probabile la formazione di qualche veloce rovescio ad interessare i settori orientali della nostra regione. Condizioni tuttavia in rapido miglioramento entro la prima mattinata di Venerdì.

Infiltrazioni d’aria più fresca associate scivoleranno sul bordo orientale dell’anticiclone, determinando una veloce instabilità notturna che potrà riguardare parzialmente anche la nostra regione.

Nel corso della serata odierna si formeranno rovesci e temporali anche organizzati su Trentino-Alto Adige, Friuli e Veneto, in discesa verso Sud. Potrà quindi essere interessata anche la nostra regione, segnatamente al Ferrarese, al Bolognese orientale e alla Romagna.

Cosa attenderci nella nostra regione

Stando agli ultimi aggiornamenti, appare molto probabile un coinvolgimento del Ferrarese, specialmente zone orientale ed in prossimità della costa, che potrebbero essere raggiunti da fenomeni anche organizzati. Successivamente, il tutto tenderà a sfilare verso il mare, dando comunque luogo a precipitazioni disomogenee, a carattere di rovescio, che potranno raggiungere la Romagna, fin sul Riminese, entro l’alba.

Si tratterà comunque di episodi generalmente localizzati, specie sulla Romagna, a carattere di rovescio o piovasco.

La ventilazione tenderà a disporsi dai quadranti settentrionali, con rinforzi lungo la costa fin sui 50-55 Km/h, rendendo il mare fino a mosso specie sui Lidi Ferraresi.

Condizioni in rapido miglioramento dall’alba, con la giornata di Venerdì che si preannuncia stabile su gran parte del territorio.

Scopri il meteo dei prossimi giorni!

Non dimenticare di seguirci su Instagram: @CentroMeteoEmiliaRomagna