Torna il caldo con valori fino a +35°C, ma non per molto

Torna il caldo con l’inizio della nuova settimana, che vedrà temperature in deciso aumento, fin sui +35°C nelle aree di pianura. Tuttavia, questa nuova fase calda non dovrebbe durare a lungo.

Condizioni in prevalenza stabili e soleggiate, con temperature relativamente contenute caratterizzeranno il fine settimana sul nostro territorio regionale. Tuttavia, già da Domenica inizieranno a farsi sentire gli effetti della risalita dell’anticiclone nord-africano sul bacino del Mediterraneo.

Temperature quindi in aumento, specie dalla giornata conclusiva della settimana, con valori che si collocheranno fin sui +33°C nelle aree di pianura. Tra Lunedì 19 e Martedì 20 essi potranno raggiungere i +34/35°C nelle aree di pianura, specialmente centro-orientali, mentre sul settore costiero rimarranno più contenuti in seno a una ventilazione a regime di brezza che li renderà non superiori ai +30°C.

Tuttavia questa fase calda non dovrebbe durare a lungo. Difatti, già da metà settimana è attesa una flessione delle temperature, associata probabilmente anche ad un aumento della variabilità.

Osservando gli Ensemble si nota infatti una flessione in quota dal 21/22 Agosto, la quale potrebbe essere favorita anche da un possibile passaggio temporalesco, per il quale al momento è impossibile scendere nei dettagli. L’indebolimento dell’alta pressione andrebbe comunque a favorire il transito di correnti atlantiche foriere di instabilità su buona parte del Nord Italia.

Appare comunque probabile la breve durata della fase calda di inizio settimana, con il proseguimento, fino a fine mese, che potrebbe trascorrere all’insegna di temperature prossime alla media, o leggermente superiori, nonché con precipitazioni in media per il periodo.

Resta aggiornato con noi!

Non dimenticare di seguirci su Instagram: @CentroMeteoEmiliaRomagna