Rovesci e temporali dal pomeriggio di Domenica 20 Settembre

L’analisi degli ultimi aggiornamenti conferma l’aumento di probabilità di rovesci e temporali a partire dal pomeriggio di Domenica 20 Settembre.

Nel corso della giornata di Domenica 20 Settembre assisteremo a un rapido incremento dell’instabilità, dopo una prima parte di giornata caratterizzata da cieli sereni o poco nuvolosi.

Difatti, nel corso del pomeriggio tenderanno a formarsi addensamenti cumuliformi lungo la dorsale appenninica, responsabili di locali rovesci e temporali. Instabilità che dalla seconda parte del pomeriggio fin sulla prima parte di serata andrà a riguardare con ogni probabilità anche i settori pianeggianti e costieri.

Le zone con la probabilità di precipitazioni più elevata sono la dorsale appenninica, da Ovest verso Est e la Romagna, pianura e costa comprese.

Sui settori emiliani ci aspettiamo comunque dei rovesci o locali temporali, specie tra pedemontana e alta pianura, mentre sembra rimanere più a margine la bassa ad eccezione di Bolognese e Ferrarese.

Si raccomanda attenzione durante i fenomeni temporaleschi per fulminazioni, raffiche di vento e possibili grandinate.

Eccezion fatta per le raffiche connesse ai temporali, la ventilazione si manterrà prevalentemente debole nel corso di Domenica. Il mare sarà generalmente poco mosso, temporaneamente mosso nel pomeriggio in relazione alle raffiche prodotte dai temporali che tenderanno a spostarsi entro la prima serata sul mare.

Anche Lunedì 21 Settembre sarà una giornata instabile, vi raccomandiamo l’attenta lettura del nostro bollettino

Iscriviti al nostro canale Telegram