Danni ed alberi caduti nel pomeriggio

Danni e diversi alberi caduti oggi pomeriggio a seguito del forte temporale che ha interessato l’Emilia centro-occidentale. Ecco la situazione.

Un forte temporale ha interessato i settori occidentali nel corso del pomeriggio, mentre successivamente, un successivo rovescio isolato ma molto intenso ha riguardato l’area tra Parma(nuovamente) e poi Reggiano e Modenese occidentale.

In linea generale i fenomeni sono risultati intensi, specie tra Piacentino e Parmense, dove si son registrate raffiche fino a 100 Km/h, nonché grandine di medie dimensioni.

Nelle aree soggette ai rovesci, locali rinforzi di vento nell’ordine dei 70/80 Km/h han causato la caduta di alberi e diversi danni sulle province centro-occidentali della regione.

Accumuli localmente rilevanti, tenendo conto che si son verificati in poco tempo: spiccano su tutti, i 60.8 mm a Pianello Val Tidone(PC), 51.8 mm a Bobbio (PC), 50.3 mm a Rezzano(PC). 

Dal punto di vista delle raffiche è Soragna(PR) a far registrare il valore maggiore, pari a 104.6 Km/h.

Previsioni aggiornate su Meteo Prossimi Giorni

Seguici su @CentroMeteoEmiliaRomagna