Emilia-Romagna: raffiche oltre i 100 km/h e fino a 200 mm di pioggia in Appennino

Non sarà solo la pioggia abbondante a rappresentare una problematica per il nostro Appennino nella giornata odierna: sono infatti attese raffiche superiori ai 100 km/h sul crinale.

Raffiche di tempesta, ossia superiori agli 87 km/h, interesseranno gran parte della dorsale appenninica nella seconda parte di giornata. A onor del vero, già i primi rinforzi si fan sentire sul crinale centrale, ma la fase più marcata del peggioramento è attesa tra pomeriggio e sera.

Valori superiori saranno possibili specialmente sull’Appennino centro-orientale, dove la ventilazione da Sud-Ovest potrà far registrare raffiche fino a 100/120 km/h.

Nelle località montane più ventose, ad esempio Passo Croce Arcana, possibili picchi massimi di 140/160 km/h.

Raffiche fino a 60/80 km/h rimarranno possibili sulla fascia collinare, con le punte più elevate su quella Romagnola, nonché lungo la costa, dove il vento proverrà da Sud/Sud-Est.

Ventilazione moderata/tesa con rinforzi sulle pianure(mediamente 40-50 km/h).

Uno sguardo alle piogge

Come già scritto più volte, le piogge saranno abbondanti sul crinale appenninico, con accumuli complessivi per la giornata di Venerdì 20 Dicembre fino a 100/150 mm.

Se i fenomeni quest’oggi risulteranno perlopiù scarsi sulle pianure, tra la notte e la mattinata di Sabato 21 nuove precipitazioni sono attese, con estensione anche alle aree pianeggianti. Il contesto non farà altro che aggravare la situazione in Appennino, che a fine evento potrebbe trovarsi con accumuli fin sui 200 mm.

Si richiama nuovamente l’attenzione per il rischio legato a frane, tenuto conto dello stato di vulnerabilità dei settori appenninici, specialmente per le province di PC,PR,RE,MO.

Inoltre le piogge intense e circoscritte in un limitato arco di tempo, potrebbero favorire l’ingrossamento dei torrenti e dei corsi d’acqua maggiori nel tratto montano. Non si escludono quindi piene e/o smottamenti.

Ricordiamo l’allerta di Protezione Civile valida per Venerdì 20 Dicembre.

Restate aggiornati con noi!

Consulta il nostro bollettino aggiornato

Seguici su Instagram

Non perdere i nostri aggiornamenti sul canale Telegram