Pioggia e neve fino a quote basse: la situazione

Nevica fino a quote basse per il periodo sulla Romagna, interessata altrove da piogge anche a carattere di rovescio. Vediamo insieme la situazione.

Torna la neve sull’Appennino Romagnolo, con i fenomeni più consistenti oltre i 900 metri di quota ma fiocchi che si spingono fin sui 500/600 metri a causa delle precipitazioni più intense.

Fenomeni anche a carattere di rovescio sulla Romagna, che nel corso della mattinata con le piogge che si spingeranno fin verso le aree centrali, e localmente occidentali, della nostra regione.

Neve sempre oltre i 900/1000 m con possibilità di episodi nevosi più in basso in concomitanza coi rovesci più intensi.

Migliora dal pomeriggio, ventilazione debole dai quadranti occidentali sulle pianure, da quelli orientali su costa.

Inoltre ricordiamo l’Allerta di Protezione Civile valida per la giornata odierna.

Seguici su @CentroMeteoEmiliaRomagna