Novembre 2019: le piogge più consistenti degli ultimi 50 anni

Il rapporto mensile del mese di Novembre 2019 stilato da Arpae parla chiaro: si son registrate in Emilia-Romagna le piogge più consistenti degli ultimi 50 anni.

Il rapporto mensile di Arpae su Novembre 2019 conferma quanto vi avevamo accennato nel nostro approfondimento. Le piogge son risultate le più consistenti almeno dal 1961 a livello regionale, quindi un dato molto rilevanti sugli ultimi 50 anni.

Un mese di Novembre da record.

La media regionale si colloca sui 272 mm, circa 166 mm in più rispetto al riferimento 2001-2015, calcolato sui 106 mm.

In poche parole si è registrato un surplus del 150% rispetto alla media. Di conseguenza, anche il bilancio idroclimatico è decisamente positivo su tutto il territorio, con valori sulle pianure collocati tra i 100 mm e i 200 mm.

Le mappe interpolate a livello regionale ci mostrano la distribuzione delle piogge, particolarmente concentrate sui settori appenninici centro-occidentali.

Riassumendo, ecco gli eventi più significativi di Novembre 2019 in regione.

Emilia-Romagna: 250 mm di pioggia in 36 ore, fiumi in piena, frane e disagi

Allagamenti e frane nell’interno Forlivese: situazione critica

Emilia-Romagna: prima neve della stagione in Appennino

Alta marea: grave la situazione a Venezia, problemi anche in Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: estesi danni per la mareggiata lungo tutta la costa

Emilia-Romagna: neve abbondante in Appennino

Emilia-Romagna: fiumi in piena e allagamenti

Piena del Po: rimane critica la situazione tra Reggiano e Ferrarese

Consulta qui il rapporto idrometeorologico di Arpae.

Consulta il nostro bollettino aggiornato

Seguici su Instagram

Non perdere i nostri aggiornamenti sul canale Telegram